per prenotazioni

Tel. +39 0789 790308

Email

Settembre nel Nord Sardegna: tre esperienze da non perdere durante le vacanze in Gallura
Itinerari

Settembre nel Nord Sardegna: tre esperienze da non perdere durante le vacanze in Gallura

Amanti del mare, delle attività outdoor o per chi si prepara alla remise en forme d’autunno: settembre è il periodo ideale per trascorrere una vacanza in Gallura.

Lunghe giornate di sole, acqua più calda e limpida rispetto all’inizio dell’estate. Nessuna preoccupazione per scovare una spiaggia poco affollata in cui trascorrere le giornate. Settembre è il mese ideale per abbronzarsi sulle spiagge della Costa Rossa, visitare quelle più popolari dei dintorni, spesso inaccessibili ad agosto.

Le spiagge hanno tutto un altro fascino

Oltre a La Marinedda e Spiaggia Longa, la Costa Rossa è ricca di spiagge da vivere con maggiore relax. Tra queste senza dubbio Li Cossi, una caletta di Costa Paradiso riparata da rocce trachitiche e bagnata da un mare verde smeraldo.


Proseguendo verso nord s’incontra la spiaggia di Vignola. Raggiungi il lato più a ovest, sormontato da una suggestiva torre aragonese. Qui il fondale è basso e i colori dell’acqua incantano. Nella stessa direzione s’incontra Rena Majore, qui le rocce appuntite sullo sfondo regalano scenari da cartolina. Un consiglio per chi ha deciso di visitarla, non perdetevi la golden hour, l’aperitivo al tramonto è un’esperienza da non perdere.

Sempre più a nord, raggiungibile in cinquanta minuti dall’Hotel Relax Torreruja, meritano una visita le spiagge che bagnano Santa Teresa Gallura. Non c’è periodo migliore per godere a pieno degli arenili di sabbia bianca che costellano i suoi dintorni. Capo Testa, Rena Bianca, Rena di Ponente e Rena di Levante acquisteranno nuovo fascino grazie all’atmosfera più intima e selvaggia di cui godono in bassa stagione.

Giornate di puro relax in un esclusivo centro benessere

Cosa c’è di meglio di un momento tutto per te per rilassarti, eliminare lo stress e rigenerare corpo e spirito in vista dell’inverno? Se il nome “Hotel Relax Torreruja” è di buon auspicio, ad Isola Rossa ti aspetta un’oasi di pace. Paesaggi da cartolina che fanno da cornice al Centro Thalasso & SPA “Venere”: un luogo raccolto, intimo, dai colori freschi e i dettagli preziosi, tra archi e pietre di granito.


1200 mq di puro benessere con piscine di acqua marina riscaldata a diverse temperature e cabine per i trattamenti benessere, come la speciale cabina per il massaggio di coppia con Jacuzzi o la cabina dotata del sofisticato SPA-Jet, uno speciale apparecchio che risveglia tutti i 5 sensi. Questo grazie ai vari trattamenti inclusi: idromassaggio, vibromassaggio, aromaterapia, musicoterapia e cromoterapia.

Diving: alla scoperta del mondo sommerso

Un celebre cartone animato della Disney cantava “in fondo al mar… è molto meglio, credi a me”. Che il gambero Sebastian si riferisse ai fondali della Costa Paradiso lo dimostra la scelta della Disney di ambientare qua il remake del film La Sirenetta. Se siete dei “diving-aholics” dei veri appassionati di mare, siete nel posto giusto. Sapevate che i fondali della Costa Paradiso sono, per i siti di immersione di tutta la Sardegna, tra i più selvaggi e ricchi di flora e fauna? Le rocce rosse qui regalano tramonti infuocati e scenografici panorami sulla terraferma, sott’acqua danno vita a canyon, grotte e numerose secche divenute dimora di un’infinità di pesci, di astici, aragoste e molte altre specie marine. Approfittando degli attrezzatissimi diving center, scoprirete un mondo sommerso, bello tanto quanto quello terrestre.


Non sarà raro avere incontri ravvicinati con cavallucci marini, polpi, murene, spugne, coralli ecc… In base alla vostra preparazione e ai livelli di difficoltà avrete un ventaglio di proposte tra cui scegliere. Per esempio se siete alle prime armi, potrete sperimentare la discesa di 4 metri della “Caletta Paradiso”, considerata una delle migliori palestre per principianti.

Se al contrario siete esperti sub, vi attendono scenari emozionanti ed adrenalinici come la “Grotta Niedda”. Già dal nome si evince ciò che vi attende! “Niedda” in Gallurese significa “nera”. La grotta nera è un lungo tunnel, per niente illuminato, che probabilmente vi regalerà quel brivido sulla schiena che andate cercando. Ovviamente questi sono solo due esempi delle tappe che vi verranno proposte. E se le bombole non fanno al caso vostro lasciate un piccolo spazio in valigia per maschera e boccaglio e godetevi i fondali di Isola Rossa con lo snorkeling.

Prenota online

HOTEL     VILLE

Data Arrivo
Notti
Camere
Adulti
Bambini
Cancellazione Gratuita fino a 8 giorni dall'arrivo
Seguici su facebook
Seguici su Twitter
back to top